Proprietà e uso

La farina di grano duro Timilia, è una farina integrale poco burattata. Essa contiene molti oligoelementi del germe di grano e della crusca; presenta un alto valore proteico e un basso indice di glutine. Sono presenti vitamine del gruppo B e tra i sali minerali sono presenti potassio, ferro, calcio, fosforo e zinco. Grazie al suo contenuto di grassi polinsaturi protegge l’integrità del sistema cardio vascolare e delle cellule. Questa farina è molto indicata per la panificazione, in aggiunta con altre semole siciliane, ma deve essere consumata in tempi relativamente brevi (circa 4 mesi) per non perdere le sue qualità organolettiche. Il pane di farina Timilia è molto profumato, con un buon apporto nutrizionale e grazie all’impiego delle paste acide lievito naturale ha una lunga durata, si conserva per alcuni giorni morbido e profumato. Con la farina Timilia si può preparare il pane a lievitazione naturale o la pasta fatta in casa.

Il grano duro di Timilia era arrivato quasi all’estinzione a causa della diffusione delle coltivazioni industriali di varietà limitate ad altissime rese. Si tratta di un frumento che resiste bene alla siccità ed è considerato un grano duro in via di estinzione nonostante la sua produttività. Negli ultimi decenni era stato poco richiesto dalla grande distribuzione ed attualmente è diventato un prodotto pregiato ma molto interessante per le caratteristiche.

Peso N/A
Dimensioni N/A
Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Farina di grano Timilia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

COD: N/A Categoria: